19/01/2013

Adulti in…. (S)cena

di Staff — Categorie: Adulti, UltimeCommenti disabilitati su Adulti in…. (S)cena

“Voi stessi date loro da mangiare”: con queste parole Gesù invita gli apostoli ad una nuova prospettiva di vita, ad una nuova speranza che mostri il volto di una fraternità operosa. E’ con questo brano che si è aperto l’incontro diocesano degli adulti e delle famiglie di Azione Cattolica svoltosi il 12 Gennaio u.s. presso la Parrocchia della Resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo di San Salvo marina dal tema “Adulti in …(S)cena” .

Il momento iniziale con il brano guida dell’anno associativo tratto dal Vangelo di Luca 9,11-17 è stato animato dai ragazzi della Parrocchia ospitante attraverso una preghiera dialogata con le parole del brano della moltiplicazione dei pani e dei pesci. Un momento di preghiera che ci ha veramente aiutato ad intravedere il vero miracolo di Gesù consistente nell’aver fatto entrare i discepoli nella prospettiva del dono; ma l’invito di Gesù è anche rivolto ad ognuno di noi.

Non spaventiamoci di fronte ai bisogni dell’umanità: il senso di inadeguatezza e di incapacità che spesso ci assale deve essere superato nell’orizzonte del “passo oltre”, della pass-wor(l)d che permette di aprirci al mondo e nel mondo nel segno del Vangelo.

La riflessione è poi continuata nello spazioso salone adiacente la parrocchia dove i ragazzi dell’ACR ed i giovanissimi ha messo in scena un musical dal titolo “Grati per te” sulla contrapposizione tra due scuole rap: una credente l’altra non credente ma che entrambe, attraverso dialoghi, canti ed esperienze giungono alla consapevolezza che a fondamento della nostra vita c’è sempre Qualcuno più grande di noi che ci conduce ad un grande insegnamento: “Impara a dare come Gesù”.

Dopo i ragazzi sono entrati in… (S)cena gli adulti e le famiglie che durante la cena si sono festosamente sfidate in gare e giochi di manualità, di canto, di conoscenza dell’AC e del Concilio.

Una bella serata che ha visto la partecipazione di oltre cento adulti di Azione Cattolica provenienti da tutta la diocesi e che nel dialogo e nella condivisione hanno sicuramente fatto esperienza di dono e gratuità, valori oggi necessariamente da riscoprire e da riaffermare per contrastare una decadenza morale dilagante che conduce ad indossare la “maschera del vuoto” a dispetto della ricerca della Verità.

Giovanni Rosa

© 2019 ClickACi Tutti i diritti riservati - Wallow theme v0.46.5 by ([][]) TwoBeers - Utilizza WordPress - Buon divertimento!